GIIC Congress

Il cambiamento epocale della digitalizzazione e la trasformazione che impone nel settore pubblico e in quello privato. E' questo il tema portante della seconda edizione della "German - Italian Innovation Conference" che si è tenuta a Berlino lo scorso 20 e 21 novembre. Fortemente voluta dall'Ambasciata d'Italia a Berlino, da ICE - Agenzia per la Promozione all'Estero e l'Internazionalizzazione delle Imprese italiane e da ITKAM - Camera di Commercio Italiana per la Germania, la manifestazione ha visto coinvolte istituzioni, imprese e investitori dall'Italia e dalla Germania con l'intento di individuare nuove strategie con cui affrontare le nuove politiche della digitalizzazione. Alla Conferenza ha preso parte anche la Regione Campania, con una missione istituzionale guidata dall'assessore con delega all'Internazionalizzazione e alle Startup Valeria Fascione, che ha portato a Berlino le eccellenze della Campania in fatto di imprese connesse al mondo digitale. Tra le aziende scelte dalla Regione per portare la propria bandiera, anche Kelyon, per conto della quale è intervenuto il Direttore Tecnico Stefano Tagliaferri, che ha illustrato l'impegno dell'impresa rispetto alla digitalizzazione nel campo dell'health care. "Quella di Berlino è stata una ottima occasione per confrontare le nostre soluzioni innovative nell'area delle applicazioni certificate di sanità digitale, con esperienze provenienti da altre realtà" - ha commentato a margine della conferenza il dott. Tagliaferri.

Berlin3.jpg Berlin2.jpg